Buyvip
In onda su La7 c’è stato lo scontro fra Salvini e la professoressa Mariagrazia Contini. Contini afferma “Sono preoccupata dalla parole che utilizza Salvini. Salvini parla con quest’aria di senso comune, di buon senso, di senso diffuso ma dice cose di grande violenza perché parla sempre di contrapposizione, parla sempre di divisione. Questo è preoccupante per i giovani. Procurerà un sacco di persone tristi”.

 
Molteplici Battaglie Ti Aspettano Non Perder Tempo, Registrati Ora


War Thunder

 

La risposta di Salvini è stata la seguente:

Mi dispiace che ci sia qualcuno che odia chi non la pensa come lui. Noi non incitiamo alla violenza ma alla legalità. Pensa che la responsabilità del settore immigrazioni, in Lega, l’abbiamo affidata ad un signore che è arrivato dalla Nigeria 30 anni fa con i documenti a posto, ha studiato, ha lavorato, si è sposato, adesso è un piccolo imprenditore ed è un mio fratello perché l’immigrazione regolare, qualificata e controllata – come avviene in tutto il mondo civile – è un fattore positivo. L’immigrazione sregolata che piace tanto alla signora che ha il dovere di educare, porta all’anarchia e al conflitto sociale“.

Infine, quello che ha davvero scatenato polemiche è stata quest’ultima affermazione della professoressa:

Ci sono delle razze di cani che sono più predisposte geneticamente ad attaccare. Non capisco perché non si debba dire che fra gli esseri umani, gli Zingari sono una razza più predisposta ad attaccare e a compiere crimini“. Qui di seguito puoi trovare il video:

Cosa rispondere a questa professoressa? Secondo noi non è possibile controbattere dato che ogni risposta sarebbe inutile…

russare